Hôtel de ville

Storia del Hôtel de ville a Parigi

L'attuale Municipio, che rappresenta la sede del comune di Parigi, si trova sull'ex Place de la Grève (Piazza Strike), dove un edificio ha raggruppato una delle corporazioni più potenti della città nel XIV secolo, il "mercante dell'acqua società'. Il primo municipio fu costruito dagli architetti Chambiges e Domenico de Cortone all'iniziativa di François I tra il 1533 e il 1628. Le opere furono interrotte dalle guerre religiose. L'edificio è stato costruito in stile rinascimentale con finestre a lamelle e nicchie scolpite. Il portale centrale manca per la realizzazione dei due archi laterali. Fu utilizzato come luogo di raccolta dai rivoluzionari e dagli altoparlanti come Lamartine nel 1848. Delacroix e Ingres realizzarono il suo soffitto sotto il Secondo Impero. Essendo stata bruciata e completamente distrutta dai Comuni nel 1871, l''Hôtel de Ville' fu identicamente ricostruito da Ballu e Deperthes. Lo hanno reso più grande e funzionale, comunque. Una donna voluttuosa, che simbolizza Parigi, siede sopra l'orologio, che sopravvive al fuoco. Il monumento ospita bellissimi arazzi, mobili decorati, dipinti e affreschi del famoso Jean-Paul Laurens, Puvis de Chavannes, Henri Martin, Adolphe Willette e Morot. Qui sono spesso organizzate mostre ed eventi.

Contenuto editoriale Do Tours ©

Località di Hôtel de ville